A RIDE FOR LIFE ANCHE MAGNINI, TEMPESTI, CASSINA, ORIGONE, FABIAN E TANTI ALTRI CAMPIONI

A cura di Marina
Del 30 Ott, 2014

L’unione, si sa, fa la forza. Per questo insieme ai ciclisti e ai motociclisti italiani più noti, quest’anno a Ride for Life ci saranno tanti campioni di altre discipline che renderanno ancora più imperdibile il fantastico week end benefico del 15 e 16 novembre alla Pista South Milano di Ottobiano (PV).
Alla missione promossa da Riders4Riders Onlus, Marina Romoli Onlus e Ottobiano Motorsport hanno aderito con piacere fuoriclasse del nuoto del calibro di Filippo Magnini, il miglior stileliberista italiano di sempre nelle distanze brevi, in carriera quindici volte campione europeo e due volte campione del mondo (2005-2007) nei 100 m, oltre che bronzo olimpico ad Atene 2004, e di Giada Galizi, oro nella 4×100 m sl mista ai recenti campionati europei di Berlino; lo sciatore Ivan Origone, che detiene il record di 250 km/h nel chilometro lanciato; il ginnasta campione olimpico ad Atene 2004 Igor Cassina; i pallanuotisti azzurri Stefano Tempesti, Marco Del Lungo, Matteo Aicardi e Giuseppe Valentino, tutti testimonial del progetto I AM DOPING FREE fondato dallo stesso Magnini per promuovere lo sport pulito.
Entrano a tutti gli effetti a far parte della famiglia di Ride for Life i campioni del triathlon guidati dai carabinieri Giulio Molinari, campione europeo Triathlon Sprint, dal campione italiano Alessandro Fabian, quest’anno 2° in Coppa del Mondo, e dai compagni di squadra Daniel Hofer e Massimo De Ponti insieme alla tricolore Anna Maria Mazzetti.
New entry dell’eccellenza sono rappresentate infine dai driver Federico Leo e Gian Maria Gabbiani.
Purtroppo non riuscirà ad essere presente alla manifestazione Vincenzo Nibali, a causa dei numerosi impegni conseguenti alla splendida vittoria della Grande Boucle. La maglia gialla 2014, l’anno scorso presente alla festa di Ottobiano e quest’anno in bella mostra sulla locandina della quinta edizione di Ride for Life, invita comunque tutti i tifosi con questo videomessaggio a non mancare all’importante appuntamento a cui ha prestato con piacere l’immagine.
L’invito dello Squalo dello Stretto è un motivo in più per non mancare alla due giorni benefica dal motto “uniti per la vita” che servirà a raccogliere fondi per la ricerca per una cura alla lesione spinale e a supportare ciclisti e motociclisti rimasti invalidi a causa di incidenti stradali.

Acquista subito il biglietto d’ingresso in prevendita sul sito www.rideforlife.it.

Marina

Articoli Correlati

EICMA a CityLife District

EICMA a CityLife District

Domenica 4 novembre vi aspettiamo numerosi al Citylife Shopping District di Milano con gli amici di Eicma, che quest'anno sostengono la Marina Romoli...

leggi tutto
Wings for Life World Run

Wings for Life World Run

Correre per chi non può. Questo è il motto della Wings for Life World Run, a cui anche quest'anno ha partecipato una delegazione della Marina Romoli Onlus, capitanata...

leggi tutto

Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *